Barrette ai fiocchi di avena e marmellata

Barrette ai fiocchi di avena e marmellata

Da sempre ho un debole per le barrette da sgranocchiare a merenda, così, quando ho ricevuto la mia prima Degustabox, quella di marzo, con dentro una confezione di fiocchi di avena Quaker , non ci ho pensato molto prima di decidere su quale ricetta cimentarmi. Ed è così che ho provato le barrette ai fiocchi di avena e marmellata e, devo dirlo, il risultato è stato apprezzato da tutti in famiglia, a giudicare dalla rapidità con cui sono sparite. La ricetta per realizzarle ricorda vagamente quella delle Strawberry Oatmeal Bars di Ree Drummond aka la “mitica” blogger americana conosciuta ai più come The Pioneer Woman, fino a qualche mese fa andava in onda il suo programma di ricette su Food Network, che poi ahimé è sparito dalla programmazione.

 

 

Queste barrette ai fiocchi d’avena e marmellata sono un dolce davvero gustoso, molto semplice e soprattutto veloce da preparare. La base friabile è formata da un impasto di burro mescolato con farina, fiocchi d’avena, al centro un generoso strato di marmellata racchiuso da un crumble realizzato con lo stesso impasto della base ma reso ancora più croccante dalle mandorle a pezzi. Come ho detto la loro preparazione richiede davvero pochi minuti: basta mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola e in men che non si dica avete pronto l’impasto da farcire col gusto di marmellata che preferite. Io ho scelto quella ai frutti rossi, ma ci vedrei bene anche la marmellata di albicocche o  di ciliegie e, perché no, anche la Nutella! Tanto, sane non sono, quindi perché privarsi di una coccola ancora più golosa?  
 


 

Quello che mi piace di queste barrette poi è la loro versatilità, mi spiego meglio, si possono servire dopo cena e diventano un ottimo dessert per concludere il pasto in dolcezza, magari sormontante da una bella pallina di gelato alla vaniglia. Oppure si possono gustare a colazione e a merenda assieme ad un bel bicchiere di latte, senza contare che sono il dolce perfetto da sgranocchiare fuori casa o durante una gita fuori porta. Basta stiparle in un contenitore a chiusura ermetica e si mantengono fresche e fragranti, anche per diversi giorni.
 


 

Non vi resta che provare queste barrette di fiocchi d’avena con marmellata…sento già il loro delizioso profumo sprigionarsi dalle vostre cucine 😉
 


 

Barrette fiocchi di avena e marmellata
Preparazione
10 min
Cottura
35 min
Tempo di riposo
2 h
Tempo totale
45 min
 

Golose barrette ai fiocchi di avena dalla crosta deliziosamente friabile e un ripieno dolce di marmellata ai frutti rossi

Piatto: Dolci & Desserts
Porzioni: 8 persone
Autore: Enrica
Ingredienti
  • 190 gr farina 00
  • 140 gr fiocchi di avena
  • 170 gr burro sciolto, a temperatura ambiente
  • 65 gr zucchero semolato
  • 65 gr zucchero di canna
  • 120 gr mandorle o noci pecan, tritate grossolanamente
  • 1 cucchiaino sale
  • 1/2 cucchiaino bicarbonato
  • q.b. marmellata dal gusto preferito
Procedimento
  1. Preriscaldare il forno a 180° C ventilato. Foderare una teglia quadrata 20x20 con carta forno.


  2. Tostare in una padella antiaderente le noci pecan o le mandorle tritate grossolanamente per circa 5 minuti, fino a che non saranno dorate e fragranti. Lasciare raffreddare.


  3. In un’ampia ciotola, mescolare insieme la farina, i fiocchi di avena, lo zucchero, il sale, il bicarbonato. Unire il burro sciolto e con un cucchiaio mescolare fino a che il composto non sarà ben amalgamato.


  4. Versare 2/3 del composto nella teglia e pressare bene con le mani per creare uno strato uniforme. Coprire con un generoso strato di marmellata e cospargere con il resto del composto di farina e avena, a cui avrete aggiunto le mandorle o le noci pecan tritate e tostate.


  5. Cuocere per circa 35 minuti, fino a che la superficie non sarà dorata. Rimuovere dal forno e lasciare raffreddare completamente prima di togliere il dolce dalla teglia.


  6. Tagliare in barrette e servire a temperatura ambiente.

Note
  • Anziché la confettura, si può utilizzare anche la frutta fresca: lamponi, fragole, mirtilli o albicocche.
  • Se non avete il forno con funzione ventilata, cuocete con funzione statica per circa 45 minuti.
  • Si conservano in un contenitore a chiusura ermetica per circa una settimana.

 
 

Sommario
Recipe Name
barrette ai fiocchi di avena e marmellata
Pubblicato su
Preparazione
Cottura
Tempo totale


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.