Smoothie al kiwi, cocco e banana

Smoothie al kiwi, cocco e banana

Salutare, sostanzioso, saporito, in una sola parola smoothie. Dopo tutte le abbuffate natalizie tornare in forma non è solo un obbligo ma anche un’esigenza del nostro corpo provato da giorni e giorni di pranzi e cene ad alto tasso calorico. E, allora, cosa c’è di meglio di uno smoothie al kiwi, cocco e banana per iniziare a “disintossicarsi” senza rinunciare al gusto? Gli smoothies sono frullati a base di frutta ma anche di verdura, resi più leggeri grazie all’assenza di gelato o altri tipi di creme grasse. Colorati, freschi e genuini, gli smoothies sono un vero concentrato di salute e benessere per il nostro corpo. Facili da preparare e comodi da consumare anche a lavoro o in palestra dopo un’intensa attività fisica, gli smoothies sono un’arma più che efficace per smaltire tutte le calorie in eccesso che abbiamo accumulato in queste settimane perché sono ricchi di vitamine, fibre e grassi buoni che ci aiutano a perdere peso nel modo giusto.

 


 
Lo smoothie al kiwi, cocco e banana poi è l’ideale in questi giorni di freddo intenso per mantenere attivo e in salute il nostro sistema immunitario e proteggerci da raffreddori e sindromi influenzali tipici di questo periodo. Il kiwi infatti è un concentrato di vitamina C (85 mg ogni 100 g) e una miniera di antiossidanti che ci aiutano a combattere l’invecchiamento e a irrobustire l’organismo. Ha pochi zuccheri e la quantità di fibre che contiene sono molto utili a purificare l’intestino e ad accelerare il metabolismo. La banana, dal canto suo, è una fonte preziosa di magnesio, potassio, ferro e vitamine del gruppo B. Tutte sostanze nutritive che migliorano la salute generale del nostro corpo dandoci una carica naturale di energia. Il dolce della banana si sposa alla perfezione con il gusto leggermente acidulo del kiwi, mentre il cocco regala a questo smoothie un sapore esotico che rimanda subito all’estate, spiagge dorate, mare e sole. In questa ricetta ho usato dello yogurt al cocco, ma per una consistenza ancora più vellutata e una versione senza lattosio vi consiglio di utilizzare il latte di cocco.
 

Stampa
Smoothie al kiwi, cocco e banana
Preparazione
5 min
Tempo totale
5 min
 

Uno smoothie fresco e nutriente. Un concentrato di vitamine dal sapore esotico

Piatto: Bevande
Porzioni: 1 persona
Calorie: 275 kcal
Autore: Enrica
Ingredienti
  • 125 ml yogurt al cocco o 250 ml di latte di cocco
  • 1 banana grande
  • 2 kiwi
Procedimento
  1. Tagliare la banana a pezzetti e congelarla.


  2. Sbucciare a tagliare i kiwi e metterli nel frullatore, unire anche la banana congelata e lo yogurt. Frullare tutti gli ingredienti alla massima potenza, per uno o due minuti.


Note
  • Aggiungere un cucchiaino di miele, se lo desiderate.

  • Gli smoothies non sostituiscono un pasto: consumateli a colazione o come alternativa agli spuntini di metà mattina o metà pomeriggio.

 

Gli smoothies alla frutta possono e dovrebbero diventare una buona abitudine da mettere in pratica con costanza ogni giorno, per portare sulle nostre tavole salute e benessere. Le variazioni sul tema sono praticamente infinite e con qualche giusto accorgimento goloso possono diventare anche un modo efficace per far mangiare la frutta ai bambini!
 

Sommario
recipe image
Recipe Name
Smoothie al kiwi, cocco e banana
Pubblicato su
Preparazione
Cottura
Tempo totale


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *