Ventaglietti salati di pasta sfoglia alle olive e pecorino

Ventaglietti salati di pasta sfoglia alle olive e pecorino

Se cercate una ricetta super facile per gli aperitivi e i buffet delle feste di Natale, e non solo, stop! La vostra ricerca termina qui.  I ventaglietti salati di pasta sfoglia alle olive e pecorino, infatti,sono il finger food perfetto per l’aperitivo dei giorni di festa e non solo, lo stuzzichino ideale da fare per quando si hanno ospiti all’ultimo minuto.

Velocissimi da preparare e con ingredienti che solitamente abbiamo nella dispensa di casa, i ventaglietti salati di pasta sfoglia alle olive e pecorino, sono uno di quei jolly che ci salva in ogni occasione.  Questi stuzzichini sono un’idea sfiziosa e semplice da portare in tavola come antipasto o nei buffet delle feste di compleanno o di un’apericena. Ma anche sistemati nel cestino del pane, assieme ai grissini di pasta sfoglia o ai cuori di sfoglia, vi faranno fare una bella figura coi vostri ospiti.

Ventaglietti salati: preparateli in anticipo e gustateli belli fragranti

Per facilitarvi le cose potete comodamente prepararli in anticipo: farcite la pasta sfoglia, arrotolatela e congelate il rotolo in freezer.  All’occorrenza basterà toglierlo dal freezer e tenerlo in frigorifero per almeno 30 minuti, nel frattempo che il forno non arrivi alla giusta temperatura. Procedete al taglio con un coltello affilato a lama liscia e via, pronti per la cottura. Anche nel caso in cui le prepariate al momento, il riposo in frigo o freezer è un passaggio fondamentale, come vi spiegherò poi anche nel procedimento: serve infatti ad avere dei ventaglietti salati fragranti e dalla forma perfetta.

Ventaglietti salati: una ricetta, mille gusti

Il bello di molte ricette con la pasta sfoglia è senza dubbio la loro versatilità ed infatti, anche il ripieno dei ventaglietti salati può variare secondo i vostri gusti o comunque con gli ingredienti che avete a vostra disposizione al momento di prepararli. Nei miei ventaglietti ho usato un patè di olive nere e del pecorino grattugiato, ma vi assicuro che potete farcirli in mille modi diversi e saranno ugualmente buonissimi.

Alcune idee per il ripieno dei ventaglietti salati:

  • Prosciutto cotto e parmigiano reggiano;
  • Robiola e crema di pomodori secchi;
  • Philadelphia e salmone affumicato;
  • Mascarpone e speck.

E allora, che aspetti!
Per questi giorni di festa porta in tavola i ventaglietti salati di pasta sfoglia e ti assicuro che andranno letteralmente a ruba…

Ventaglietti salati di pasta sfoglia alle olive e pecorino
Preparazione
10 min
Cottura
20 min
Tempo di riposo
30 min
Tempo totale
1 h
 

I ventaglietti salati di pasta sfoglia sono un’idea
semplice e veloce per preparare degli stuzzichini finger food, davvero ottimi da
servire con l’aperitivo durante le feste di Natale

Piatto: Antipasti & Finger Food
Tag: antipasti, antipasti di natale, pasta sfoglia, ricette con la pasta sfoglia
Autore: Enrica
Ingredienti
  • 1 rotolo pasta sfoglia rettangolare
  • 50 gr paté di olive nere
  • 30 gr pecorino grattugiato
  • 1 uovo , per spennellare
Procedimento
  1. Per preparare i ventaglietti salati di pasta sfoglia,
    cominciare srotolando la pasta sfoglia su un piano di lavoro, lasciando la
    carta forno in cui era avvolta.







  2. Spalmare sulla sfoglia il patè di olive utilizzando una
    spatola e cospargere con il pecorino grattugiato.







  3. Arrotolare i due lati lunghi della sfoglia fino ad arrivare al centro.



  4. Unire i due rotoli spennellando con poca acqua il punto di contatto e premendo leggermente per fare aderire bene le due estremità della pasta.

  5. Chiudere il rotolo nella carta forno e farlo riposare in
    frigorifero per circa 30 minuti, il tempo necessario a renderlo più sodo.







  6. Trascorso questo tempo, aiutandovi con un coltello a lama liscia,
    tagliatelo in fette spesse 1 cm, disporre i ventaglietti su una placca foderata
    di carta forno e mettere in frigorifero fino a che il forno non avrà raggiunto
    la temperatura.







  7. Spennellare i ventaglietti con l’uovo sbattuto, infornare e cuocere
    a forno ventilato 180°C per 15-20 minuti, fino a quando non sono ben dorati.







  8. Sfornare i ventaglietti e servire.







Note
  • I ventaglietti salati di pasta sfoglia possono essere serviti sia tiepidi che freddi. Si possono quindi anche fare in anticipo e riscaldarli pochi minuti prima di servirli, in forno caldo a 160° gradi per 2-3 minuti.

 

  • Prima di tagliare il rotolo in ventaglietti fatelo riposare in frigorifero per 30 minuti o in freezer per 15 minuti, in modo che mantengano una forma perfetta e risultino più fragranti.

 

  • Si possono utilizzare diversi ripieni alternativi: formaggio fresco e salumi affettati, pesto di basilico o di pomodori secchi e provolone, concentrato di pomodoro e origano ecc.. vi sconsiglio il formaggio filante perché in cottura tenderà a fuoriuscire.

Con pochissimi ingredienti e zero fatica il vostro aperitivo delle occasioni speciali sarà pronto in un lampo e per arricchirlo vi basterà preparare qualche altro semplice stuzzichino come i grissini di pasta sfoglia o i rotolini di pancarré al salmone.

Sommario
recipe image
Recipe Name
Ventaglietti salati di pasta sfoglia alle olive e pecorino
Pubblicato su
Preparazione
Cottura
Tempo totale


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.