Zuppa di lenticchie e castagne

Zuppa di lenticchie e castagne

Chi mi segue su Instagram saprà che qualche giorno fa sono stata alla Sagra della Castagna di Acerno, in provincia di Salerno. Tra falò, castagne arrostite e vino paesano, ho avuto il piacere di fare la conoscenza di un’azienda della zona, l’azienda agricola Irene Nigro, che mi ha gentilmente regalato alcuni dei loro squisitissimi prodotti, che avevo già avuto modo di provare nella ricetta della crostata di farro e in quella degli heart pie pops. Tra le varie prelibatezze ricevute in dono, un bel sacchetto di castagne secche, altrimenti dette in Campania castagne “spezzate”. Ed è proprio ai piatti della tradizione povera della Campania che mi sono ispirata per questa ricetta: zuppa di lenticchie e castagne.

 

 

Perché il must dell’autunno a tavola sono le zuppe, non c’è niente da obiettare, e siccome la mia preferita è quella di lenticchie, ho provato questo abbinamento che mi stuzzicava già da un po’ e, niente, il risultato è andato oltre ogni aspettativa: una zuppa assai saporita, perfetta per riscaldare queste prime giornate di freddo, quando a tavola si ha voglia di qualcosa di caldo e confortevole.  L’accostamento tra questi due sapori così diversi rendono il gusto di questo piatto autunnale molto particolare. Con un giro di olio a crudo, qualche fetta di pane integrale tostato e un bel bicchiere di vino rosso, ogni cucchiaio di questa zuppa vi sembrerà un’esplosione di sapori genuini, quelli buoni di una volta, che non potrete fare a meno di apprezzare. Tra l’altro il gusto, grazie alla presenza dell’alloro, ricorda tanto quello delle castagne allesse che una volta preparavano i nostri nonni.

 

 

Quello che mi piace di più di questa zuppa è che è un piatto unico estremamente facile da realizzare, gustoso e, soprattutto, nutriente,  senza glutine, ricco di sali minerali, carboidrati e proteine vegetali che lo rendono ideale anche per chi ha sposato un regime di dieta vegano.  E, a proposito, non me ne vogliano i vegani se vi dico che un po’ di guanciale non ci starebbe male, anzi con l’aggiunta di qualche tocchetto di cotechino questa zuppa di lenticchie può essere servita anche durante il cenone di Capodanno, così da rispettare la tradizione che vuole che si mangino lenticchie e cotechino l’ultima notte dell’anno, come buono auspicio per l’anno che verrà.

 

 

Stampa
Zuppa di lenticchie e castagne
Preparazione
20 min
Cottura
50 min
Tempo totale
1 h 10 min
 

Un piatto sano e nutriente dal sapore tipicamente autunnale: zuppa di lenticchie e castagne

Piatto: Primi piatti
Porzioni: 4 persone
Autore: Enrica
Ingredienti
  • 350 gr lenticchie
  • 150 gr castagne secche
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 costa di sedano
  • 4 foglie di alloro
  • 1/2 bicchiere vino rosso
  • 1,5 lt brodo vegetale
  • 3 cuccchiai passata di pomodoro
  • q.b. olio di oliva
  • q.b. sale
Procedimento
  1. Innanzitutto mettere le castagne secche in ammollo in acqua fredda almeno 12 ore prima.


  2. Pulire le carote e il sedano, e sbucciare la cipolla, tritare finemente tutti gli ortaggi aiutandovi con una mezzaluna o un coltello molto affilato, quindi soffriggeteli brevemente nell’olio di oliva.


  3. Aggiungere le lenticchie lavate o scolate dall’acqua di ammollo (verificate sempre sulla confezione se lo necessitano), insaporirle brevemente e sfumare con il vino rosso. Aggiustare di sale e coprire con un litro e mezzo d’acqua o brodo vegetale. Cuocere a fuoco lento in una pentola coperta per circa 30-40 minuti.


  4. In un’altra pentola, mettete le castagne secche, precedentemente scolate, a lessare con acqua fredda (non deve superare di due dita le castagne), un paio di foglie di alloro e poco sale. Coprire con un coperchio, portare l'acqua ad ebollizione e lasciare cuocere a fuoco medio per circa 30-40 minuti, aggiungendo acqua calda qualora necessario. Scolate le castagne ed eliminate l’eventuale pellicina presente.

     

  5. Unire le castagne alle lenticchie; se necessario aggiungere altro brodo o un po’ di acqua di cottura delle castagne e regolare di sale. Cuocete per altri 10 minuti a fuoco dolce.

     

  6. Prima di servire irrorate con olio a crudo. Servite la zuppa di lenticchie e castagne con fettine di pane integrale leggermente tostato.



 


 
 
  (Sponsored post)

Sommario
recipe image
Recipe Name
Zuppa di lenticchie e castagne
Pubblicato su
Preparazione
Cottura
Tempo totale


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *